image image image

Manager: come gestire le interviste per video aziendaliJuly 6th, 2015

Manager: come gestire le interviste per video aziendali

 

Gli esperti di marketing sanno quanto sia importante saper comunicare di fronte a una telecamera. L’immagine, un’adeguata preparazione e la spontaneità sono tutto ciò che serve per ottenere buoni risultati.
 

Ecco otto consigli rivolti a manager e titolari di impresa che vogliono comunicare al meglio i valori e la mission aziendali.
 

Suggerimento 1 – Pianificazione e pratica

La registrazione di un’intervista per un video aziendale differisce dalla classica presentazione in platea. Non si hanno i feedback da parte del pubblico, quindi è meglio non improvvisare. Di norma viene concordato uno script, e dato che questo rende lo stile comunicativo meno autentico, forniamo due indicazioni:

  • Ripassare l’intervista ad alta voce per acquisire un linguaggio spontaneo e scorrevole
  • Se desiderato, cambiare o affinare terminologie, a patto di mantenere il senso di ciò che viene detto

 

Suggerimento 2 – Le mani

Il controllo dei movimenti, soprattutto quello delle mani, conta. I gesti possono sottolineare i punti chiave di quanto espresso, rendendo coinvolgente la comunicazione. Al contrario, movimenti incontrollati potrebbero distrarre o creare confusione. La posizione ideale prevede di tenere le mani vicine all’altezza della vita, muovendole quando si intende evidenziare un particolare del discorso.

 

Suggerimento 3 – Gobbo

I giornalisti si aiutano con un gobbo, ovvero un suggeritore elettronico che consente di visualizzare il testo destinato alla lettura direttamente sulla telecamera che riprende. Questo metodo è consigliabile nei casi in cui l’intervistato abbia poco tempo per la preparazione all’intervista.

 

Suggerimento 4 – Abiti

La creatività, il tono della comunicazione, il contenuto dei video aziendali, così come le interviste, sono stabiliti a priori. Di conseguenza sono script e storyboard, concordati con l’agenzia e la casa di produzione, a determinare alcune linee guida, tra cui l’abbigliamento.
Non ci sono regole, tutto dipende dal contesto e dal pubblico di riferimento. Normalmente viene suggerito di indossare colori a tinta unita anziché a motivi a righe che possono creare bizzarri effetti in camera.

 

Suggerimento 5 – Postura

Alcune persone, mentre parlano, oscillano in avanti o muovono spesso la testa. Per ottenere una ripresa ottimale, in termini di qualità audio/video, suggeriamo di mantenere una posizione stabile.

 

Suggerimento 6 – Trucco

Qui si intende l’applicazione di un make-up che renda l’aspetto dell’intervistato naturale e in ordine.

 

Suggerimento 7 – Idratazione

Un bicchiere d’acqua o di the sono preferibili a caffè e bevande dolci che rendono meno fluido il parlato.

 

Suggerimento 8 – Relax

L’intervistato può prendersi qualche minuto per rilassarsi prima dell’intervista oppure confrontarsi con il regista e l’autore sulla presentazione.

 

In conclusione

Com’è noto il video istituzionale è uno strumento di informazione che aiuta a stabilire una relazione con il pubblico. Di conseguenza è indispensabile che le informazioni fornite durante l’intervista siano di utilità per i destinatari all’ascolto. Un attento lavoro di pre-produzione da parte dei creativi, insieme a un efficace stile di comunicazione dell’intervistato, sono in grado di veicolare efficacemente il messaggio desiderato.

 

Articolo tratto da:
http://www.webvideos.co.uk/latest-articles/402-suits-and-shoots-presenting-your-company-video.html

 


Categorized Video marketing

Tags          

Leave a Comment

WordPress Image Lightbox